Gen 08, 2012 | Post by: Hari No Comments

Costellazioni familiari a Milano

Il 29 gennaio a Milano condurrò una giornata sulle Costellazioni Familiari. Come molti già sanno, le Costellazioni si stanno affermando per la loro efficacia. Attraverso le Costellazioni una persona può vedere quali sono le vere origini dei suoi problemi. Quello che spesso è possibile scoprire è un “irretimento”. L’irretimento è l’aver preso su di se o il “portare” su di se, il destino di un’altro membro della propria famiglia. Si scopre che per una dinamica di appartenenza, fedeltà o forma d’amore, la persona, spesso senza saperlo, traduce nella propria vita, il destino di un’altro. Ne conseguono scelte che spesso causano dolore. Si può vedere questo nelle persone che consciamente o inconsciamente tendono a seguire nella morte le persone amate. O coloro che si ammalano per alleviare il peso di altri membri della famiglia. O chi prende il posto di persone morte. O altri che rinunciano a vivere perchè qualcuno è morto. L’irretimento è il coprire il posto di altri, “ricordarli nell’anima”, portare il loro peso. Il problema insorge quando desideriamo riprendere la nostra strada e a causa di queste forze profonde, non riusciamo più a trovarla. Questa dinamica si può osservare anche nel mondo del lavoro, nella carriera, nel successo personale. Il successo è legato al rapporto con la madre. Un rapporto difficile sarà la rovina del proprio successo. La persona si limiterà, così come limitato era l’amore che riceveva o che si permetteva di prendere. Il successo si prende, così come si prende l’amore di mamma. Altri esempi possibili sono quelli che vedono la persona bloccata sul lavoro per altre cause inconscie legate al proprio sistema familiare. Qualcuno che è morto, qualcuno che ha sofferto, relazioni non risolte, principi etici non rispettati. Per questo poi si soffre. Si soffre perchè si è, in qualche modo, perso sè stessi. Anche la relazione di coppia o con gli amici, i colleghi, le persone che amiamo o con le quali vorremmo avere qualcosa di meglio, di più profondo, subiscono le conseguenze di irretimenti e dinamiche non risolte all’interno del sistema familiare. Noi non riusciamo a vedere da dove queste cose arrivino. Lo dimostra l’inefficacia di molti altri tentativi. Ma le Costellazioni permettono di vedere queste cose, che richiederebbero anni di analisi e che spesso sono inconscie e sepolte sotto strati di nebbia. Proprio per il modo in cui si svolgono, le Costellazioni ti danno la possibilità di guardare, prima da spettatore, poi da rappresentante, la storia della tua vita e della tua famiglia. Il corso e le scelte che hanno dato vita ad una realtà disarmonica. Da questa “visione” è possibile trovare la soluzione che riporta tutto in armonia. Questa armonia è qualcosa che viene riparato, ripristinato, ricongiunto, IN TE. Ne scaturisce una nuova posizione interiore che ti farà guardare le cose in un modo nuovo, più forte e maturo. Questo è il cambiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *