Lug 14, 2012 | Post by: Hari No Comments

Meditare al Mauna

Il Mauna è un luogo favorevole alla Meditazione. Perchè questo? Perchè il Mauna è stato purificato da tutta l’attività spirituale che c’è. Moltissime persone si sono aperte, hanno ricercato l’Unione col Sè e molte l’hanno trovata. Queste esperienze aprono una porta sulla coscienza universale. Io stesso medito ore e ore in questo luogo. Molte parti di noi sono state donate a Dio e molte parti di Dio sono arrivate a noi, qui al Mauna. Per questo il Mauna è una porta verso Dio. La presenza di Lakulisha e il suo tempio stanno aprendo un varco su qualcosa di più grande. L’arrivo della sua statua non è un semplice evento spirituale, ma qualcosa di più. Non esistono molti luoghi al mondo dove accade questo. Lakulisha si sta manifestando qui, in italia, in un luogo in cui è possibile celebrarlo e adorarlo. Cosa significa adorare? Vuol dire enfatizzare? Significa proiettare le nostre speranze su una pietra? No, l’adorazione è un movimento dell’anima. L’adorazione accade quando l’io si fa piccolo e lasciamo spazio ad un moto interiore che ci connette a Dio. Questo movimento è l’amore. Noi adoriamo l’amore. Ma cosa accade in realtà? Accade che l’amore ci inebria di gioia. Questo incontro fra amore e gioia nel nostro essere, si chiama adorazione.
Non adoriamo una statua, non adoriamo una pietra, non adoriamo una divinitò, ma ciò tutte queste cose accoglie e contiene. Qualcosa di più grande al quale ci apriamo con fede e fiducia. Qualcosa di più grande al quale ci diamo e ci inchiniamo. Scopriamo allora che siamo accolti. Non da una pietra, non da un oggetto o da una persona, ma da Dio. Allora capiamo cosa ci ama e cosa stiamo amando e adorando. Ci ritroviamo, ci sentiamo a casa, ci sentiamo abbracciati e accettati così, come veramente siamo, senza alcun rimprovero.

Hari

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*