Giu 30, 2013 | Post by: Hari No Comments

Trasformazione

Guardare al solo realizzare l’Unione col Divino può essere limitante. Immaginate di dover raggiungere l’altra sponda di un fiume con i soli remi. La via spirituale guarda alla vita e a Dio come due parti inseparabili, le guarda come una stessa entità cosciente. Se io vi separassi dala vita e vi dessi solo insegnamenti su come meditare, voi diverreste infelici. Vi sentireste zoppi, incompleti. Questo perchè per la maggioranza delle persone la vita è una parte di se ancora inscindibile. Tuttavia il farvi vedere la vita e come realizzare Dio attraverso di essa, vi rende felici. Scoprite che potete migliorare le cose e che non siete “vittime” o disabili. No, voi avete un potere enorme e questo potere vi è dato da Dio, che è la vostra vera natura, ciò che siete. Scoprendo e manifestando questo potenziale, realizzate l’immensa facoltà creativa e attiva di Dio. Questo è Karma Yoga (Yoga dell’azione). Solo attraverso l’azione arriva l’esperienza e con l’esperienza arriva la conoscenza. Al contrario se meditate e basta, non ottenete la conoscenza che deriva dall’azione. Ma se vi decidete ad agire, anche nella meditazione arriveranno i frutti della vostra azione. Realizzare Dio è un processo molto amio e complesso. Il primo passo del mio insegnamento è quello di darvi gli strumenti per cambiare, migliorare, elevare la vostra vita. Questo ha a che fare col rimuovere i traumi, purificare le vasana (impressioni mentali) e le samskare (movimenti karmici). Quando rimuovete le impurità e ripristinate gli ordini della vita, allora vi sentite integri e con l’integrità arriva un senso di completezza. Allo stesso tempo vi rendo coscienti di Chi siete voi. Questa esperienza vi fa fare un salto quantico indescrivible. Da qui posso lavorare per portarvi al “risveglio stabile“, quello stato in cui non dovete più “ricordare” chi siete, ma quella consapevolezza è sempre a vostra disposizione, ora, nel presente. E’ una epifania, siete felici di tutto, perchè avete vi stessi, siete con voi, con Dio, con la vita.Per la maggior parte delle persone il processo si espande in questa presenza nuova. Gli insegnamenti che vi do attraverso lo Yoga Mandala, vi danno sempre piu strumenti e sciolgono sempre più limiti portandovi ad una pienezza e una abbondanza in costante espansione. Se non c’è espansione non c’è crescita. Voglio che questa espansione si muova costantemente perchè è in questo movimento che realizzate la vita. Scoprite le vostre abilità , le vivete, le fate agire, con coraggio, fede, gioia. Allora sapete che la vita è espressione di Dio. Lo Yoga Mandala è il processo che vi apre a questo, nel concreto. Non solo come consapevolezza, ma come materializzazione di quella consapevolezza. Riuscite a duplicare nella realtà il vostro stato di comunità con Dio. Trasformate la vita in ciò che è. Non solo dentro di voi, ma anche nelle vostre relazioni perchè le migliorate e le cambiate, nel vostro ambiente perchè lo rendete bello e vivibile, senza smog, senza rumori, senza confusione, nel vostro lavoro, perchè diventa una vostra creazione. Si possono elencare una miriade di trasformazioni e ognuno ha un suo stile. Vivere la vita, trasformandola in pienezza e in espressione di Dio, è una gioia enorme. la vita acquisisce un senso profondo e sapete di lavorare per Dio e di servire la vita stessa. Queste cose diventano, per loro natura, un bene per molti altri e vi trovate spesso a servire, piuttosto che essere schiavi dei vostri desideri. Molti di voi stanno avendo cambiamenti importanti: state vivendo qualcosa di meraviglioso. State mettendo ogni giorno un seme in un giardino divino. Pochi, come voi, sanno cosa significhi fare sadhana ogni mattina, monitorare le proprie azioni per liberarle dai freni della mente. Questo vi sta portando a sentirvi liberi. Questa libertà non si puo spiegare perchè non è la libertà che molti seguono, si tratta di libertà dalla mente e dai suoi limiti. Quando la vostra creazione sarà fiorita, sarete pronti ai passi successivi dell processo che porta alla Liberazione. Ora non parlo di questo. Guardo a ciò che c’è e li porto la mia attenzione per darvi quello che vi serve per vivere Dio qui e ora. Solo chi conosce l’azione può portare Dio nella vita.

Con amore
Hari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*