Lug 12, 2012 | Post by: Hari No Comments

Yoga per realizzare Dio

Lo Yoga non è quindi solo una pratica nella quale mettiamo il nostro corpo in certe posizioni. No, noi ci muoviamo insieme al corpo e l’anima segue questo movimento. Corpo, anima e Dio si cercano. Nelle parole di Gesù troviamo il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Il Padre è Dio, il figlio è l’anima, lo spirito santo è l’energia divina, il movimento che muove l’anima verso Dio. Quando questo incontro accade, accade l’Unione. Siamo un tutt’uno. Con chi, con cosa siamo uno? Non lo so, ma siamo una unità. Non siamo separati, ne da Dio, ne da noi stessi, ne dal corpo, ne dall’anima, ne dalla vita……siamo UNO. Se mi chiedi con cosa, io non posso rispondere. Ogni risposta è superflua, separa dalla verità. Non c’è nemmeno la domanda. Siamo UNO e questo è tutto. Non c’è altro da cercare. Lo Yoga penetra in questo movimento, in questa triade divina. Dov’è l’appuntamento? Nel corpo. Yoga è l’amore che attrae tutto in un unico luogo. Yoga è la scienza che ci apre a questo processo. Lo Yoga Eterno è l’eterna consapevolezza di quello che accade in noi. Non possiamo compiere questo processo senza che ci sia concesso di conoscere e capire cosa ci sta accadendo.

Hari
www.eternalyoga.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*